Anterselva (BZ) Biathlon World cup 2017

Lo scultore Sebastiano Midulla è stato scelto dall'azienda LOACKER per la realizzazione di un'opera scultorea in neve.

La realizzazione si è svolta ad Anterselva, nei giorni delle gare del mondiale di Biathlon.

 

The sculptor Sebastian Midulla was chosen by LOACKER for the realization of sculptural work in snow. The realization took place in Anterselva, in the days of the Biathlon World Championship races.

 

 

 

             Snow Festival Dolomites 2016

Lo scultore Sebastiano Midulla ha rappresentato la squadra italiana all' "International Dolomites Snow Festival", tenutosi a San Candido e San Vigilio (BZ), dal 13 al 20 Gennaio 2016 sulle Dolomiti! In team con Valerio Mirannalti e Andrea Mazzotti.

 

The sculptor Sebastiano Midulla represented the Italian team to '' International Dolomites Snow Festival ", held in San Candido and San Vigilio (BZ) from 13 to 20 January 2016 in the Dolomites!

 

 

A sx: opera a San Vigilio.

In alto: opera a San Candido

A dx: il team Italy 2016

               Snow Festival Dolomites 2015

 

Lo scultore Sebastiano Midulla ha rappresentato la squadra italiana all' "International Dolomites Snow Festival", tenutosi a San Candido e San Vigilio (BZ), dal 14 al 21 Gennaio 2015 sulle Dolomiti!

La prima partecipazione è stata un successo per l'esperienza acquisita e per i risultati ottenuti.

Su 10 team internazionali ( con anni di esperienza), ha ottenuto a San Candido un decoroso 8° posto, mentre a San Vigilio è stato un crescendo con un fantastico 6° posto, davanti a grandi team come la Germania, Spagna, Sud Tirol e Alto Adige.

 

The sculptor Sebastian Midulla represented the Italian team to '' International Dolomites Snow Festival ", held in San Candido and San Vigilio (BZ) from 14 to 21 January 2015 in the Dolomites!

XXV Festival Internazionale sculture di neve

San Candido - San Vigilio - Gennaio 2015

 

"Arte d´inverno - sculture in neve“

 

Gli attrezzi: filo spinato, seghe e palette. L’equipaggiamento: stivali di gomma, paraorecchie e guanti. Tutore, si spera clemente, il tempo. Nel gennaio 2015, nelle località altoatesine di San Candido e San Vigilio, 30 artisti provenienti da tutto il mondo daranno vita al 25esimo Festival Internazionale delle sculture in neve.

 

Imponenti nella gelida brezza invernale, bizzarre nelle penombre della sera; così si ripresenteranno nuovamente nel prossimo inverno, a dar lustro e sfoggio ai paesi ammantati di neve. Stiamo parlando delle fantasiose opere artistiche nel più freddo e originale dei materiali che vedranno la luce in occasione dell’ormai tradizionale festival delle sculture in neve di San Candido e San Vigilio.

 

La forma rappresentativa è tanto semplice quanto attrattiva per gli spettatori: negli angoli più suggestivi di entrambe le località verranno approntati dei giganteschi cubi (3x3x3 m) di neve pressata e ghiacciata con acqua.

 

Su questi cubi i 10 gruppi partecipanti daranno libero sfogo alla loro creatività e fantasia realizzando sculture uniche nel loro genere. L’acqua, che grazie alle rigide temperature invernali ghiaccia in un attimo, è l’unico elemento sul quale gli artisti potranno contare per plasmare le sculture con i loro attrezzi.

 

Le opere d’arte dovranno essere completate entro i tre giorni previsti. Dopodichè toccherà ai turisti ospiti delle due località ed agli abitanti valutarne i pregi e scegliere le migliori.

 

Il Festival si terrà dall´14 al 16 gennaio 2015 a San Candido e dal 19 al 21 gennaio 2015 a San Vigilio. Le sculture in ghiaccio, che potranno essere ammirate anche di sera grazie all’impianto d´illuminazione espressamente previsto, rimarranno al loro posto fino a quando, con l’approssimarsi della primavera, non si scioglieranno.

 

              I miei bozzetti:

© 2020 by Sebastiano Midulla -  Proudly created with Wix

  • Twitter Clean
  • Bianco Instagram Icona
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now